Diaconato e famiglia - Comunità del Diaconato in Italia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Diaconato e famiglia

Diaconato > Dibattito diaconato
Diaconato e pastorale familiare
Posted on  by admin
Arcidiocesi di Milano – Famiglia e diaconia/6DIACONATO E PASTORALE FAMILIARE
Nel Direttorio di pastorale familiare per la chiesa in Italia “Annunciare, celebrare, servire il vangelo della famiglia” (pubblicato il 25 luglio del 1993) nell’ultimo Capitolo (VIII – n. 256) a proposito degli Operatori della pastorale familiare è menzionato il


Il Ministero diaconale
Posted on  by admin
Arcidiocesi di Milano – Famiglia e diaconia/5VITA FAMILIARE ED ESERCIZIO
DEL MINISTERO DIACONALE
Èevidente che il cambiamento connesso con il servizio diaconale determina, sul piano intra-familiare, profonde modifiche delle modalità relazionali inerenti la famiglia nel suo complesso e la coppia dei coniugi in modo specifico.
 
II cammino di formazione e l’esercizio del ministero diaconale si rapportano con la famiglia, intesa, sul piano relazionale, come l’insieme delle esigenze che determinano i modi con cui i componenti della famiglia interagiscono. In altri termini
 
si sviluppano, fra i membri della famiglia, una serie di scambi comunicativi attraverso i quali ciascun membro stimola ed influenza il comportamento degli altri.
 
Come incide, sul piano relazionale, il servizio diaconale sui coniugi e sul rapporto genitoriale? Quali le problematiche da un lato e le potenzialità evolutive, di crescita e creative, dall’altro?



La sposa del diacono
Posted on  by admin
Arcidiocesi di Milano – Famiglia e diaconia/4LA SPOSA DEL DIACONO: TRA DISCERNIMENTO, CONSENSO E MINISTEROIl problema per la sposa è come collocarsi rispetto all’ordinazione del proprio marito. Il cammino verso il diaconato, come quello verso ogni sacramento,


Verginità e Matrimonio
Posted on  by admin
Arcidiocesi di Milano – Famiglia e diaconia/2
MINISTERO FAMILIARE E MINISTERO DIACONALE: “UN CUORE INDIVISO”
Se ogni coppia cristiana ha la missione di manifestare il mistero dell’amore di Cristo per la sua Chiesa, l’ordinazione diaconale dello sposo apporta un cambiamento specifico a questa missione.
 

Un cuore indiviso
Posted on  by admin
Arcidiocesi di Milano – Famiglia e diaconia/2
MINISTERO FAMILIARE E MINISTERO DIACONALE: “UN CUORE INDIVISO”

Se ogni coppia cristiana ha la missione di manifestare il mistero dell’amore di Cristo per la sua Chiesa, l’ordinazione diaconale dello sposo apporta un cambiamento specifico a questa missione. Ora, una delle caratteristiche essenziali del matrimonio come Dio lo ha concepito, quella sulla quale insiste il Cristo, èil segno dell’alleanza di Dio con l’umanità.
Gesù assume su di sé l’esperienza biblica dell’alleanza e la conduce alla sua perfezione. Egli si presenta come lo sposo
 
col quale si vive con gioia (Mt 9,15); come lo sposo che a Cana, offre il vino rigeneratore della salvezza che mancava alla riuscita delle nozze (Gv 3,29); come lo sposo atteso che porterà a termine la salvezza (Lc 12,35-38).


Un rapporto difficile
Posted on  by admin
 
Arcidiocesi di Milanco – Famiglia e diaconia/1
IL DIFFICILE RAPPORTO TRA MINISTERO
 

FAMILIARE E MINISTERO DIACONALE

Il diacono Enzo Petrolino, presidente dell’associazione “La comunità del diaconato in Italia” fornisce una lettura del rapporto tra ministero familiare e ministero diaconale in sei punti, sottolineando la necessaria unità ed inscindibilità tra sacramento del matrimonio e diaconato.
di
 
Enzo Petrolino

Torna ai contenuti | Torna al menu